• Segnala su

  • Seguici

  • Follow Me on Pinterest
  • logo rss

Nuove norme europee per viaggiare con i pet

31 maggio 2013 - Elisabetta Sinigaglia
Fonte: Ambulatorio Veterinario Sinigaglia
Il Parlamento europeo ha approvato nuove norme amministrative e sanitarie per facilitare chi viaggia oltre i confini nazionali con un pet al seguito.

viaggiare con i pet Secondo il tedesco Horst Schnellhardt, relatore delle proposte: "Si sono allentate le regole. In futuro, viaggiare nell'Ue con animali richiederà meno seccature amministrative".
Schnellhardt invita a considerare i numeri: ci sono 64 milioni di gatti e 66 milioni di cani nell'Ue e una famiglia su quattro ha un animale domestico. Anche per questo il nuovo pet passaport punta alla semplificazione e al contenimento degli oneri amministrativi.
 
Le nuove norme, che entreranno in vigore tra 18 mesi, impongono l'obbligo di accertamento della validità della vaccinazione anti-rabbica, permettendo di viaggiare anche ai cuccioli tra le 12 e le 16 settimane che, pur vaccinati, non sono ancora immuni alla malattia. Al massimo potranno essere trasportati cinque animali, con eccezioni in caso di concorsi, mostre, eventi sportivi o ricreativi, come il caso delle mute di cani necessarie per trainare una slitta.

link a chi siamo

CHI SIAMO

link a invia articolo

INVIA un articolo, SEGNALA un evento

link a pubblicità

PUBBLICITA'

link a contatti

CONTATTI

link a mappa

MAPPA

Privacy Policy

sito web realizzato con PhPeace 2.4.1.62da off.ed percorsi di comunicazione, milano. (p.i. 03859060968)